FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ancona, ciclista finisce contro il pubblico durante la volata: morto direttore sportivo

Il corridore, un ragazzo di 23 anni, è ricoverato in gravi condizioni. La procura di Ancona ha aperto un fascicolo per omicidio colposo

ambulanza generica
agenzia

Una gara ciclistica per dilettanti è finita in tragedia a Castelfidardo, nell'Anconetano.

Nella fase finale, un ciclista è finito contro il pubblico, investendo il direttore tecnico di una delle squadre,

Stefano Martolini

, 40 anni, che era a bordo strada ed è morto. Il corridore,

Nicola Venchiarutti

, 23enne friulano, è stato ricoverato in gravi condizioni. L'investimento è avvenuto in volata, a circa 300 metri dalla linea di arrivo. Il pm della procura di Ancona Andrea Laurino ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.

 


Tutto è accaduto domenica mattina durante il Trofeo Comune di Castelfidardo. Il ciclista, originario di Osoppo, avrebbe urtato prima contro un avversario e poi travolto Martolini, direttore tecnico della Viris Vigevano. Entrambi sono stati soccorsi dal 118 e sul posto è giunta anche l'eliambulanza, ma per il tecnico non c'è stato nulla da fare. Il ciclista ha riportato un trauma agli arti inferiori ed è in gravi condizioni all'ospedale di Torrette. Sul posto i carabinieri.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali