FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Maltempo, paura per un torrente esondato nel Lecchese: 600 persone evacuate rientrano a casa

Preoccupa ancora il corso del Varrone: strade e cantine sono state invase da acqua. fango e detriti. Chiuso anche il lungolago di Como

A causa di un nubifragio il torrente Varrone è straripato nei pressi della foce nel comune di Dervio (Lecco), riempiendo di acqua, fango e detriti strade e cantine. Circa 600 persone sono state evacuate per alcune ore dalle case che sorgono lungo il corso d'acqua. Rfi ha annunciato che la circolazione ferroviaria sulla linea Lecco-Tirano-Chiavenna è stata sospesa tra Colico e Delebio e tra Dervio e Bellano. Chiuso anche il lungolago di Como.

Il centro abitato di Premana, in alta Valvarrone, è rimasto isolato a causa dello smottamento di fango e detriti. Interrotto anche il collegamento tra Premana e Pagnona e anche in quest'ultimo centro montano si registrano pesanti danni e l'esondazione del torrente Varroncello. Oltre che a Dervio, evacuazioni sono state disposte anche in diversi altri Comuni della Valsassina, dove si segnalano allagamenti a Premana, Pagnona, Primaluna con le esondazioni di tre torrenti di Valle Molinara, Valle Noci, Valle del Fus.

Frane e allagamenti in provincia di Sondrio - Il maltempo ha causato frane, allagamenti e strade interrotte anche in provincia di Sondrio. La situazione più critica è stata registrata in Valle Spluga. Il by-pass di Gallivaggio, in territorio di San Giacomo Filippo, aperto dopo la maxi frana di un anno fa che danneggiò parzialmente il santuario, è stato letteralmente inondato: fango e detriti trascinati dal torrente Liro hanno invaso la carreggiata in entrambi sensi di marcia e quindi il transito è stato interrotto. Una frana, sempre provocata dai violenti temporali, si è verificata in località Isola sulla statale 36 dello Spluga, fra Campodolcino e Madesimo.

Paura anche in Valtellina, in particolare a Delebio (Sondrio), dove il torrente Lesina è gonfio d'acqua e rischia di esondare. Sul posto, come in Valchiavenna, sono intervenuti diversi mezzi dei vigili del fuoco e personale Anas.

Allagamenti e frane nel Bresciano - Anche in provincia di Brescia ci sono stati "allagamenti e frane" ad Angolo Terme, mentre la frazione di Mazzunno è rimasta isolata e 70 persone sono state evacuate.

Maltempo, lungolago di Como chiuso per esondazione

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali