FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Maltempo, allerta arancione in Campania e gialla in altre quattro Regioni

Avviso per le avverse condizioni meteo in Basilicata, Calabria, Sardegna e Sicilia. Violenta grandinata sulle Eolie

maltempo genova allagamenti pioggia temporali
ansa

Allerta arancione per il maltempo in Campania e gialle per altre quattro Regioni d'Italia: Basilicata, Calabria, Sardegna e Sicilia.

Nubifragio domenica nelle Marche, mentre al largo della Regione proseguono le scosse di terremoto. Un sisma di magnitudo 5.4 è stato registrato nella notte al largo dell'isola greca di Creta.

 

Allerta arancione in Campania - La protezione civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo valido sull'intero territorio regionale per piogge e temporali anche di forte intensità valido dalla mezzanotte di lunedì fino alle 23:59 di martedì. Si prevedono precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio e temporale anche di forte intensità. Venti tendenti a molto forti con raffiche da sud-sud-ovest. Mare tendente a molto agitato o grosso con mareggiate lungo le coste esposte. A tale quadro meteo sono associati tutti i rischi di tipo idraulico ed idrogeologico oltre che quelli connessi al vento molto forte e alle mareggiate.

 

 

La situazione in Sardegna - La Protezione civile sarda ha diramato un avviso di condizioni meteo avverse valido fino a martedì: l'Isola sarà infatti interessata da precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale sparso. I cumulati potranno essere puntualmente elevati sui settori occidentali e sulle aree montuose. La Regione raccomanda massima prudenza se ci si trova alla guida e di evitare i passaggi in sottovie e sottopassi, in quanto potrebbero allagarsi repentinamente. 

 

Violenta grandinata sulle Eolie - Una violenta grandinata, durata circa una quindicina di minuti e con chicchi grandi quanto palline da ping - pong, ha colpito stamane le isole Eolie causando gravi danni alle colture Alla grandinata ha fatto seguito una pioggia torrenziale che, in molte zone ha trasformato le strade in torrenti in piena, rendendo difficoltosa la circolazione anche per via di pietre e detriti che si sono depositati sulla sede stradale. Allagamenti, specie a Lipari, nelle abitazioni e nelle attività che sorgono a livello della strada, via Tenente Mariano Amendola e via Roma su tutte. A Stromboli, per l'ennesima volta, dalla montagna "nuda" di vegetazione, è venuto giù un fiume di fango, anche se in misura meno consistente rispetto al passato. Difficoltà anche nei collegamenti marittimi: al momento sono irraggiungibili Alicudi, Filicudi e il borgo di Ginostra. 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali