FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Terrorismo, video del pakistano di Vaprio dʼAdda espulso dallʼItalia: "Non sono pericoloso"

Il giovane respinge le accuse e racconta il suo viaggio verso il Pakistan: "Con tante difficoltà sono riuscito ad arrivare qui"

"Sono in Pakistan, con tante difficoltà sono arrivato fino a qui". A parlare in un video pubblicato su Facebook è Aftab Farooq, il 26enne pakistano residente a Vaprio d'Adda, nel Milanese, espulso lunedì dall'Italia con l'accusa di essere un "aspirante combattente" dell'Isis. Il giovane ha detto di essere stato al Cie di Torino e poi trasferito in aeroporto senza poter parlare con la famiglia "come un pericolosissimo terrorista, cosa che non sono".

Farooq ha detto di trovarsi in un hotel a "pensare a cosa fare e dove andare domani" e ha ringraziato la sua famiglia, i colleghi di lavoro, la federazione cricket Italia, e "tutti coloro che mi hanno sostenuto". Una volta in Pakistan, ha raccontato, le autorità locali lo avrebbero lasciato andare via "senza nessun problema, o alcun sospetto" sulla sua persona.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali