FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, gli rubano la bici con cui sta viaggiando per lʼEuropa: ragazzo giapponese chiede aiuto su Facebook

"Mi aiutate a trovarla? Non posso continuare senza", si legge nel post. Decine di persone offrono aiuto

Milano, gli rubano la bici con cui sta viaggiando per l'Europa: ragazzo giapponese chiede aiuto su Facebook

Stava viaggiando per tutta l'Europa con la sua bicicletta. Una volta arrivato a Milano però è stato costretto a interrompere la sua impresa: il suo mezzo infatti è stato rubato. E' la storia di Shunichiro Hata, un ragazzo giapponese, che ha chiesto aiuto al popolo di Facebook per ritrovare la bici. "La mia bicicletta è stata rubata a Milano, Italia. Hai qualche idea per trovarla?", si legge nel post, scritto in giapponese, inglese e italiano.

"L'ho messa nel cortile dell'ostello con le serrature, nel quartiere Ticinese. Non posso continuare il mio viaggio senza bici" ha spiegato Shunichiro. Decine di persone hanno commentato il post mostrando solidarietà e offrendo aiuto. Tra chi consiglia di controllare sul sito della polizia locale di Milano e chi propone una raccolta fondi per comprare un nuovo mezzo, qualcuno offre generosamente la propria bici per permettere al ragazzo giapponese di continuare il suo viaggio per il continente.

Shunichiro ha documentato il suo giro per l'Europa sul proprio profilo Facebook: partito da Londra, è passato per Francia, Lussemburgo e Svizzera fino ad arrivare in Italia. Adesso spera di ritrovare la sua bici al più presto per continuare il viaggio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali