FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, auto contro bus: almeno sei feriti, uno è grave

Il mezzo era fuori servizio. I feriti più gravi sono quelli dentro la vettura

Milano, incidente tram autobus in via Giambellino

Incidente stradale tra un'auto e un bus dell'Atm a Milano. Sei i feriti: 5 persone (che erano tutte sull'auto) e il conducente del mezzo, che era senza passeggeri. La più grave è una donna di 42 anni trasportata in prognosi riservata al Policlinico. Un'altra donna di 42 anni, e i suoi due bambini di 5 e 6 anni, sono stati trasportati dal 118 in codice giallo al San Carlo, e un uomo di 54 ha rifiutato il trasporto. Ricoverato anche l'autista del bus.

L'incidente è avvenuto all'incrocio tra via Pietro Giordani e via Gonin, nella periferia sud-ovest della città, non lontano dallo scalo di Milano San Cristoforo. Il mezzo, della Linea "321" era vuoto e fuori servizio e procedeva su un percorso diverso dall'abituale diretto a un deposito della zona. Gli accertamenti sulla dinamica sono in corso da parte della Polizia Locale. Il luogo dell'incidente è tra quelli visibili nella rete di videosorveglianza del Comune. 

 

La più grave è una donna di 42 anni che presenta lesioni alla testa ed è stata intubata dai soccorritori del 118 prima di essere trasportata all'ospedale. La sua prognosi è riservata e attualmente viene ritenuta in pericolo di vita. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali