FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lecco, valanga sulla Grignetta: morti due tecnici del Soccorso alpino

Un terzo corpo è in fase di recupero. I tre alpinisti sarebbero rimasti intrappolati in un canalone quando la neve si è staccata

Tre alpinisti sono rimasti coinvolti in una valanga che si è staccata dalla Grignetta, montagna nel territorio di Lecco. Due, Ezio Artusi, 41 anni di Introbio e Giovanni Giarletta, 37 anni di Lecco, tecnici del Soccorso alpino, sono stati trovati senza vita e recuperati, mentre il terzo è stato individuato. Gli escursionisti potrebbero essere rimasti intrappolati in un canalone dopo il distacco di neve dalla parete montana. Sul posto sono in azione la XIX Delegazione Lariana del Soccorso alpino, carabinieri, vigili del fuoco, elicotteri e unità cinofile.

Intrappolati in un canaloneI tre alpinisti sarebbero stati travolti da una valanga che si è staccata sul versante della Grignetta (2.177 metri) che si affaccia sul comune di Primaluna. Stando alle prime informazioni, stavano tentando un'ascensione ma sarebbero rimasti intrappolati in un canalone quando la neve si è staccata.

Al lavoro l'elisoccorso e le unità cinofile specializzate nel recuperare persone intrappolate sotto la neve, oltre a vigili del fuoco, uomini del soccorso alpino, carabinieri, questura e prefettura di Lecco. Sul posto anche due elicotteri di Como e Sondrio.

Il dolore dei compagni del Soccorso AlpinoIn una nota il cordoglio del Corpo Nazionale alpino e speleologico (Cnsas) per i colleghi che hanno perso la vita sulla Grignetta. "L'intero Cnsas - si legge anche su Facebook - si stringe con forza alle famiglie e agli amici dei nostri due uomini che hanno perso la vita oggi sulla Grignetta, in provincia di Lecco".

Poi vengono presentate le vittime e viene ricostruita la dinamica dell'incidente: "Una placca insidiosa di neve ha travolto e ucciso Ezio Artusi, 41 anni di Introbio e Giovanni Giarletta, 37 anni di Lecco, mentre erano impegnati in un'escursione. Erano da anni in forza al Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo, con alle spalle numerosissimi interventi di soccorso. L’intero Corpo piange i nostri due amici".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali