FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ladro ucciso a Vaprio, la fidanzata: "Ora chi me lo restituirà?"

Rabbia e disperazione nelle parole di Mirela, compagna trentenne di Gjergii Gjoni, lʼalbanese 22enne freddato dal pensionato durante un furto

Ladro ucciso a Vaprio, la fidanzata: "Ora chi me lo restituirà?"

"Ma quale legittima difesa, me l'hanno ammazzato". Ci sono rabbia e disperazione nelle parole di Mirela, la fidanzata trentenne di Gjergii Gjoni, il ladro 22enne ucciso dal pensionato di Vaprio D'Adda, in provincia di Milano. Che si sfoga: " Ora chi me lo restituirà?".

Era un ragazzo come tanti, Gjergii, almeno dalla sua pagina Facebook. Ma, di notte, entrava nelle case della gente per derubarle. Già colto in flagrante nel 2013, il giovane era stato rispedito in Albania. Ma era tornato, clandestino, spinto dalla disperazione. Abitava a Trezzo sull'Adda, nel Milanese, insieme alla fidanzata. È stata lei a lanciare l'allarme alle forze dell'ordine, quando non l'ha visto tornare.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali