FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Frecciarossa deragliato, il 2 marzo riapre la linea AV Milano-Bologna

Frecciarossa deragliato, le immagini dall'alto

La linea ferroviaria ad Alta velocità Milano-Bologna, chiusa dal 6 febbraio dopo il deragliamento del Frecciarossa a Lodi, dovrebbe riaprire il 2 marzo. E' questa la previsione effettuata dai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, dopo il dissequestro dei componenti dell'infrastruttura da parte delle Autorità.

"Compatibilmente con le disposizioni degli inquirenti - spiegano da Rfi -, sono già stati svolti nei giorni scorsi alcuni interventi accessori. Dopo il dissequestro, i tecnici hanno potuto controllare lo stato dell'infrastruttura, stilare un cronoprogramma dettagliato ed entrare nel vivo dei lavori".

 

I lavori riguardano circa 3 km di linea e verifiche su un totale di circa 40 km di infrastruttura ferroviaria, in particolare binari, scambi, traversine, massicciata, pali per la tensione elettrica ed apparati di sicurezza. Nel cantiere sono impegnati piu' di cento fra ingegneri, tecnici e operai di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici. I lavori, 24 ore su 24 interessano entrambi i binari, per tre chilometri di linea ferroviaria. "La scelta di riattivare la circolazione su entrambi i binari alla fine dei lavori - sottolineano da Rete Ferriviaria Italiana - permette un notevole risparmio in termini di giornate complessive di intervento".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali