FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Carabinieri, arrestate il coronavirus: voglio tornare a giocare", ai varchi della zona rossa il disegno di un bambino

"Carabinieri, arrestate il coronavirus: voglio tornare a giocare", ai varchi della zona rossa il disegno di un bambino

"Arrestate il virus, fate presto: voglio tornare a scuola a giocare con i miei amichetti e rivedere le maestre". E' stato commovente l'appello che un bimbo della zona rossa, Thomas, 4 anni di Somaglia (Lodi), ha rivolto ai due carabinieri a presidio di un varco del suo comune. "Si è svegliato con l'idea di fare un disegno da regalare ai carabinieri - racconta la madre a Tgcom24, - così ha realizzato un militare con il coronavirus ammanettato e siamo andati a cercarli per poterlo consegnare loro". "Quando i due carabinieri ci hanno visti, sono scesi dall'auto, gli hanno chiesto il nome e lo hanno ringraziato per il regalo, colpiti dall'insolita richiesta di mio figlio", continua la donna. "Uno di loro, poi, gli ha fatto firmare il disegno, ma mio figlio, che era contentissimo di incontrarli, si è così emozionato che, pur sapendo scrivere il suo nome, lo ha scritto da destra a sinistra". "E' stato davvero un bel momento - conclude la mamma del piccolo artista. - Non sono riuscita a fotografare la consegna perché ero molto emozionata anch'io e non sapevo se potevo ritrarre quei due giovani militari, così gentili e disponibili. Ci auguriamo di tornare tutti presto alla normalità, come vuole mio figlio"

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali