FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cremona, 15 bambini nati in 24 ore: è record | Il primario: "Segnale di rinascita dopo l'emergenza coronavirus"

Lʼevento "straordinario" si è verificato in una delle città maggiormente colpite dal Covid-19

Cremona, giornata record in ostetricia: 15 bimbi in 24 ore

Nell'arco di 24 ore, dalle 15 di venerdì alle 15 di sabato, all'ospedale Maggiore di Cremona sono nati 15 bambini (10 femmine e 5 maschietti) compresi due gemelli. Un evento "straordinario, mai accaduto finora", sottolineano dal reparto di ostetricia e ginecologia. Per il primario Aldo Riccardi, si tratta di "un segnale di rinascita", dopo l'emergenza coronavirus che ha visto gli operatori e l'ospedale in prima linea. 

L'ultimo dei neonati, in tutto 10 bimbe e 5 maschietti, è venuto alla luce in una stanza di degenza dello stesso reparto, ovviamente con l'assistenza di ostetriche e medici, in quanto in sala parto non c'era più posto. Tra i nuovi nati ci sono anche due gemelli. "E' stata un'esplosione di gioia", ha commentato la dottoressa che era di turno in sala parto e che ha visto nascere un bimbo dopo l'altro.  

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali