FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, chiede l'uso del tassametro: il tassista lo colpisce e gli rompe il naso

Lʼuomo è stato individuato nel giro di poco tempo dalla polizia grazie alla videosorveglianza. Alla persona aggredita, un 60enne residente nella Capitale, è stata diagnosticata una prognosi di 30 giorni

Un tassista ha aggredito un cliente sferrandogli un pugno in pieno volto dopo aver ricevuto la richiesta di attivare il tassametro per la corsa dallo scalo di Fiumicino a Roma città. La vittima, un 60enne appena atterrato da Madrid, ha riportato la frattura del setto nasale. Il tassista, denunciato per lesioni per futili motivi, è stato individuato nel giro di poco tempo dalla polizia grazie alla videosorveglianza.

Dalle immagini si intravede il viaggiatore, un 60 enne residente a Roma, appena uscito all'esterno del terminal 3 di Fiumicino, in attesa di salire a bordo
del taxi. L'uomo si rivolge al tassista, che appare fin da subito visibilmente scocciato, al punto tale da rifiutare il carico dei bagagli a bordo dell'auto e respingere più volte una delle valigie.

 

A quel punto, mentre è in corso la discussione fra i due, un assistente del servizio taxi fa salire a bordo della stessa vettura un altro cliente, mentre il tassista sale a bordo dell'auto. Il primo viaggiatore, probabilmente infastidito, bussa più volte sul vetro posteriore del taxi per chiedere spiegazioni all'autista. Il tassista, infuriato scende dall'auto va a passo spedito incontro al viaggiatore e lo colpisce con un pugno. L'aggredito a quel punto cade all'indietro, mentre il tassista risale e parte  con l'altro cliente a bordo. L'uomo colpito, invece, con fatica riesce a rialzarsi. 

 

La terribile scena avviene di fronte a diverse persone che guardano, ma senza intervenire. Pochi minuti dopo l'uomo aggredito viene assistito e medicato nel vicino pronto soccorso aeroportuale e poi in ospedale, a Roma. Gli è stata diagnosticata la frattura del setto nasale, giudicata guaribile in 30 giorni.
     
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali