FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, bambino dsabile lasciato fuori da scuola, il papà a Tgcom24: "Manca la maestra di sostegno, non è accettabile in un Paese civile"

Davide è stato costretto a tornare a casa perché la sua insegnante non è ancora stata nominata: "Una situazione che si ripete ogni anno, questʼanno hanno usato come scusa la pandemia da Coronavirus"

"Non è come dicono tutti, quest'anno hanno solo utilizzato il Covid come una scusa. Sono cinque anni che mio figlio non riesce a fare il primo giorno di scuola perché non è stata assegnata nessuna insegnante di sostegno". La denuncia a Tgcom24 arriva da Alessandro Fioriti - papà di Davide, 8 anni, che nel giorno del ritorno sui banchi non ha potuto salutare i suoi amichetti ed è stato costretto a tornare a casa. 

Una situazione inaccettabile - "Quando si arriva a ridosso della scuola, le maestre non ci sono o non sono ancora formate", continua Fioriti, "ed è un problema su scala nazionale. Siamo in contatto con altri genitori in condizioni simili alle nostre e tutti riscontrano le stesse dinamiche. I bambini disabili sono gli ultimi a essere presi in considerazione. In un Paese civile questo non è accettabile". 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali