L'URLO: "MALEDETTI"

Desiree Mariottini, le lacrime in aula | La madre: "Mi aspettavo 4 ergastoli, non ho avuto giustizia"

19 Giu 2021 - 23:28
5 foto
1 di 5
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa

"Mi attendevo quattro ergastoli, non sono soddisfatta di questa sentenza soprattutto perché uno degli imputati torna libero e questo non doveva succedere. Non ho avuto giustizia ". Lo afferma Barbara Mariottini, madre di Desiree dopo la sentenza della III Corte D'Assise che ha condannato i quattro pusher africani a due ergastoli e pene di 27 e 24 anni e mezzo.  Al termine della lettura dal pubblico una donna ha urlato: "Maledetti possiate bruciare all'inferno". 

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri