FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Cronaca >
  • Lazio >
  • Floriani: "Incontrai la baby squillo, ma non immaginavo fosse minorenne"

Floriani: "Incontrai la baby squillo, ma non immaginavo fosse minorenne"

Il marito di Alessandra Mussolini: "Pensavo avesse 19 anni"

- Le prime ammissioni, parziali, sono arrivate davanti ai magistrati di Roma: "Lo confermo, sono stato con quella ragazza un paio di volte". Mauro Floriani, l'ex ufficiale della Guardia di Finanza e dirigente di Trenitalia, nonché marito di Alessandra Mussolini, indagato nello scandalo delle baby squillo dei Parioli, si è presentato in Procura per spiegare la sua posizione e ribadire: "Non immaginavo fosse minorenne".

Accompagnato dal suo legale, scrive il Corriere, Floriani ha spiegato come arrivò alla ragazza. "La trovai attraverso l'annuncio sul sito Bakecaincontri, dove specificava di avere 19 anni. Certamente non immaginavo ne avesse 15". La sua ricostruzione non convince però i magistrati, che parlano di "dati incontrovertibili" a suo carico. I tabulati riportano ben più di due contatti tra il manager e la baby squillo. E anche sull'età, i dubbi non mancano: "Molti clienti se ne andarono dopo essersi resi conto che si trattava di una ragazzina, come fece lui a non accorgersene?", si chiedono gli inquirenti.

L'uomo, che è accusato di prostituzione minorile, è andato di propria iniziativa dal procuratore aggiunto Maria Monteleone, coadiuvata dal sostituto Cristiana Macchiusi. Con lui, tra i venti presunti clienti delle due ragazzine coinvolti nell'inchiesta, ci sarebbero personaggi facoltosi, diversi professionisti, e forse altri nomi noti che finora non sono emersi. Il provvedimento di chiusura delle indagini potrebbe arrivare già nelle prossime settimane.

TAG:
Parioli
Roma
Alessandra mussolini
Mauro floriani