FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Incidente Jesolo, 5mila persone allo stadio per i funerali dei quattro ragazzi morti

Marius Alin Marinica, elettricista romeno di 27 anni,, è accusato di essere il responsabile della strage

Più di 5mila persone si sono riunite presso gli impianti sportivi a Musile (Venezia), all'interno dello stadio comunale, per i funerali di Giovanni Mattiuzzo, Leonardo Girardi, Eleonora Frasson e Riccardo Laugeni, i quattro giovani di 22 anni morti nell'incidente stradale avvenuto tra sabato e domenica a Jesolo. Silenzio e preghiera, ma anche musica di sottofondo, applausi e palloncini a far da contorno al lungo addio. Un maxischermo, inoltre, proiettava le foto dei giovani.

Intanto, le indagini continuano. Arresti domiciliari confermati per Marius Alin Marinica - elettricista romeno di 27 anni accusato di essere il responsabile della strage - ma con l'obbligo di indossare il braccialetto elettronico per evitare qualsiasi pericolo di fuga.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali