FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il terremoto non li ferma, Martina e Ramon si sposano allʼaperto

In un paese a pochi chilometri due giovani hanno deciso di non rimandare le nozze e festeggiare insieme agli abitanti colpiti dal sisma

La paura non ha fermato la loro voglia di iniziare una vita insieme. Martina e Ramon si sono sposati ad Acquasanta Terme, un paese che si trova a pochi chilometri dall'epicentro del terremoto che ha colpito il Centro Italia lo scorso 24 agosto. La cerimonia si è tenuta all'aperto perchè la chiesa è tutt'ora inagibile, molti invitati hanno voluto partecipare alla loro gioia nonostante la difficile situazione di questi giorni.

"Il nostro pensiero va a chi ha perso tutto", dice commosso lo sposo ai microfoni del nostro inviato. La cerimonia è stata totalmente ripensata dopo il sisma, ma non è stata rimandata ad altra data e nemmeno spostata in un altro luogo. "In mezzo a questi dolori abbiamo la gioia sperare ancora nel futuro", ha detto il sacerdote che ha celebrato le nozze dei due giovani. Alcuni invitati hanno la casa sventrata, ma hanno voluto partecipare a questo momento festoso, testimoniando che la vita, nonostante tutto, va avanti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali