FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il profilo Instagram del Papa mette like a una modella: Vaticano avvia indagine interna

Tra le ipotesi potrebbe esserci stato un social manager distratto, un hacker o un fotomontaggio

Tgcom24

Non è passata inosservata la notizia circolata su diversi media scandalistici stranieri di un presuto "like" messo dal profilo instagram del Papa a una modella brasiliana. Infatti il Vaticano ha deciso di avviare un'indagine interna per capire se si tratti di un fake, un errore umano oppure un hacker. Anche la società Instagram è stata coinvolta nell'indagine.

Quel che è certo è che il "like" comparso sul profilo Instagram della modella brasiliana, Natalia Garibotto, sia stato messo dal Santo Padre. Tuttavia, la Segreteria per la Comunicazione, la cui sezione "social media" cura proprio i profili social di papa Francesco, ha avviato una indagine conoscitiva interpellando il famoso social per chiarire come sia potuto comparire un "mi piace" dall'account ufficiale del Papa sulle foto della modella.

 

La notizia del presunto like era stata lanciata nei giorni scorsi da diversi siti scandalistici ed è rimbalzata in migliaia di chat WhatsApp. A seguire il profilo ufficiale del Papa sono diversi social manager e potrebbe essere stato uno di loro, dimenticando di "switchare" sul proprio profilo personale a mettere il like. Tuttavia, i bene informati sui meccanismi della comunicazione sospettano che si tratti di una operazione di pirateria informatica, probabilmente a fini pubblicitari. E' infatti molto semplice, anche senza usare Photoshop, modificare una pagina web per simulare quel tipo di like per poi far girare il finto screenshot.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali