FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Genova, parla il figlio di una delle vittime: "Vado avanti per papà"

A un mese dal crollo del ponte Morandi, parla Cristian Donaggio che ha perso il padre nella tragedia: "La rabbia rimane, non si può morire così"

E' passato un mese esatto dal crollo del ponte Morandi a Genova: una tragedia che ha spezzato la vita di 43 persone. Parenti e amici delle vittime non riescono ancora a trovare la pace, a rassegnarsi di aver perso i loro cari.  "Vado avanti per mio padre - ha detto Cristian Donaggio, il figlio di una delle vittime - non riesco a pensare ad altro che a lui".

"Ho provato a immedesimarmi nei suoi ultimi istanti per capire cosa ha visto per l'ultima volta, cosa può aver pensato. Il tempo sicuramente aiuta, ma la rabbia rimane. Non si può morire così. Sto cercando di essere forte per lui, così come mi ha insegnato".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali