FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trieste, ex infermiera 95enne muore e lascia tutta lʼeredità al suo vecchio ospedale

Il decesso risale al 2017, ma solo ora il nosocomio ha terminato la trafila burocratica per accettare i 600mila euro

Trieste, ex infermiera 95enne muore e lascia tutta l'eredità al suo vecchio ospedale

Morta senza parenti all'età di 95 anni, un'ex infermiera di Trieste, Maria Bologna ha lasciato tutti i propri averi all'ospedale Maggiore di Trieste, nel quale ha lavorato per tutta la vita. Con i 600mila euro dell'eredità il nosocomio realizzerà un nuovo spogliatoio, acquisterà arredi e attrezzature per la nuova sede immunotrasfusionale e per il Centro unico di somministrazione antiblastici, e ammodernerà mensa e ingresso.

La donna, riporta il quotidiano locale Il Piccolo, è morta nel 2017, ma solo dopo alcuni mesi di trafile burocratiche l'Azienda sanitaria universitaria integrata di TGrieste è riuscita ad accettare il lascito, indicando gli interventi e le modalità di realizzazione che si propone di mettere in cantiere grazie al denaro ricevuto. I progetti di sistemazione sono ora inseriti nel piano triennale 2018-2020 per la manutenzione e lo sviluppo del patrimonio delle opere dell'Azienda.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali