FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pordenone, sequestrati 2,5 mln a rom: possedevano ville e terreni, ma al fisco risultavano nullatenenti

Nel mirino della gdf due famiglie: commerciavano illecitamente auto di grossa cilindrata e costruivano e vendevano ville di lusso

Dodici ville di pregio, tre terreni edificabili, un appartamento e un locale commerciale. Sono i beni, per un valore di 2,5 milioni di euro, sequestrati dalla guardia di finanza di Pordenone a due famiglie rom residenti tra la provincia pordenonese e quella veneziana. Al fisco i due nuclei familiari risultavano nullatenenti.

Gli indagati svolgevano con modalità illecite commercio di auto di grossa cilindrata, tra cui Ferrari, Lamborghini e Porsche, e si occupavano di costruzione e vendita di ville di lusso e lucidatura e doratura di arredi sacri di proprietà della Chiesa. A carico loro pende la richiesta di applicazione delle misure di prevenzione patrimoniale previste per legge, in quanto ritenuti vivere abitualmente con i proventi di attività delittuose.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali