FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Forlì, adescava ragazzini sui social: 35enne arrestato per violenza sessuale

Lʼuomo cercava vittime con fragilità emotive e prometteva di risolvere tutti i loro problemi anche grazie ai suoi poteri soprannaturali

Forlì, adescava ragazzini sui social: 35enne arrestato per violenza sessuale

La polizia di Forlì ha arrestato un 35enne per violenza sessuale commessa su due ragazzi minorenni. L'uomo tramite i social network e whatsapp intratteneva con gli adolescenti conversazioni a sfondo sessuale. Le vittime, soggetti in difficoltà e con fragilità emotive, venivano adescate con la promessa di soluzioni alle loro problematiche. L'arrestato millantava anche poteri soprannaturali e sottoponeva i ragazzi a riti magici.

L'uomo si spacciava per una persona inserita nel mondo dello spettacolo, esperta nel montaggio di video musicali, e riusciva a carpire la fiducia dei minori promettendo incontri con personaggi famosi, aiuto nella realizzazione e pubblicazione di video musicali su social network e assicurando ai ragazzi la possibilità di salire su vari palcoscenici durante eventi e competizioni musicali. Quindi iniziava ad intrattenere sui social conversazioni quotidiane via via più intense e con contenuti a sfondo sessuale, scambiando anche fotografie e video.

Le indagini sono partite da alcuni casi segnalati a Savignano sul Rubicone, Gatteo e Rimini. I minori coinvolti, tutti di età compresa tra i 14 ed i 17 anni, spesso venivano distratti dalle reali intenzioni dell'uomo, che riusciva a realizzare un ambiente apparentemente sicuro anche agli occhi dei loro genitori: il 35enne infatti spesso "usava" la presenza dei propri figli minori come giustificazione per invitare le vittime a casa propria.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali