FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Giallo Pierina Paganelli, la testimonianza: "La sera dell'omicidio ho sentito delle urla provenire dal garage"

Il testimone a "Mattino Cinque News": "Due donne discutevano"

 

 

A quattro mesi dalla morte di Pierina Paganelli, accoltellata nel garage del condominio dove viveva, spunta una nuova testimonianza su quella sera. A "Mattino Cinque News", un testimone anonimo, molto probabilmente un condomino, racconta di aver sentito delle urla provenire proprio dal garage dove si è consumato l'omicidio. "Alle dici e un quarto del 3 ottobre avevo le finestre aperte sia della sala che della cucina e ho sentito un urlo. Un urlo che secondo me, visto l'eco, proveniva dal garage". 

La testimonianza a Canale 5 - "Visto che era già capitato che alcuni bambini urlassero nel garage, non ci ho fatto caso più di tanto - racconta il testimone che aggiunge - precedentemente ho sentito anche una discussione e mi sembravano due donne". Secondo il testimone due donne discutevano animatamente verso le dieci di sera e successivamente, verso le 22:15 orario in cui sarebbe morta la 74enne, ha sentito delle urla femminili. Ciononostante il testimone non ha riconosciuto nessuna delle due voci. "Poi dopo ho sentito le urla, di cui uno straziante", conclude il testimone. 

 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali