FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ferrara, due donne ridotte in fin di vita per una rapina di 300 euro

Le vittime sono unʼanziana di 84 anni e la nuora di 53. Sono state colpite alla testa con un bastone. I rapinatori sono poi fuggiti a bordo di unʼauto

Ferrara, due donne ridotte in fin di vita per una rapina di 300 euro

Due donne, Cloe Govoni di 84 anni e la nuora Maria Humeiuc di 53, sono ricoverate in gravissime condizioni dopo essere state aggredite in casa da alcuni ladri. E' successo a Renazzo di Cento nel Ferrarese. Le due sarebbero state colpite in testa con un bastone nel corso di un furto degenerato in rapina violenta. Secondo le prime indicazioni il bottino sarebbe di appena 300 euro.

I rapinatori sono poi fuggiti a bordo di un'auto. L'anziana di 84 anni, portata all'ospedale di Cona, ha subito un grave trauma cranico, e la nuora, intubata, è stata trasferita con l'elisoccorso all'ospedale Maggiore di Bologna: per entrambe la prognosi è riservata.

Da una prima ricostruzione, le due vittime sono state colpite selvaggiamente dai ladri con un bastone perché li avevano sorpresi mentre rubavano in casa. Sono stati i carabinieri a soccorrere le due donne, dopo aver ricevuto una segnalazione di un'intrusione in casa.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali