FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cadavere ritrovato a Parma, l'affittuaria di Alessandra Ollari: "Scomparsa a giugno? Non la sentivo da un anno"

La donna intervistata a "Pomeriggio Cinque": "Quando ho letto la notizia ho pensato a lei" 

Alessandra Ollari è scomparsa a Parma il 29 giugno 2023, ma la sua affittuaria a "Pomeriggio Cinque" spiega di aver provato a rintracciare al telefono la 59enne prima di quella data e di non aver mai ricevuto risposta. Adesso che nella periferia di Parma è stato rinvenuto il cadavere di una donna in evidente stato di decomposizione, si pensa anche alla scomparsa di Ollari rispetto alla quale la Procura della città emiliana ha aperto nei mesi scorsi un fascicolo per omicidio volontario contro ignoti. 

"Quando ho letto la notizia ho subito pensato a lei" - racconta la donna che esercita la professione di parrucchiera proprio in un locale di proprietà della 59enne a Calestano (Parma). "L'ho sentita l'ultima volta a maggio 2022, le ho mandato un messaggio e lei mi ha risposto subito - racconta la parrucchiera - poi l'ho contattata a giugno ma non mi ha più risposto né ai messaggi né alle telefonate", conclude la donna che conosce anche la famiglia di Ollari ma che invece non ha mai visto il compagno della 59enne. 

Il corpo, trovato il 2 febbraio da un passante a passeggio con il proprio cane, si trovava in un'area con una vegetazione abbastanza fitta, ma a pochi metri da alcune palazzine. Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione. Per stabilire l'identità sarà infatti necessario attendere i risultati dell'esame autoptico.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali