FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Bologna, 25enne si filma mentre guida a 170 chilometri orari: urta barriera e muore sul colpo

Nella vettura distrutta dallo schianto è stato ritrovato il cellulare che potrebbe essere stato la causa dellʼincidente

È morta sul colpo Ana Maria Ahmeti, la 25enne rumena che ieri è stata coinvolta in un incidente stradale sulla A1, intorno alle 22.30, all'altezza di Calcara di Crespellano. La sua Punto grigia ha urtato il new jersey, è rimbalzata e infine si è ribaltata, non lasciandole scampo. Probabilmente è stata fatale la distrazione: la giovane infatti, si stava filmando mentre procedeva a 170 chilometri orari. Secondo le prime ricostruzioni, era intenta a inquadrare il cruscotto che segnava appunto la velocità ben oltre i limiti consentiti.

Nella vettura distrutta dallo schianto è stato ritrovato il cellulare che potrebbe essere stato la causa dell'incidente. Al suo interno un video di circa un minuto, realizzato proprio prima dello schianto. Ana Maria viveva con il fidanzato e venerdì sera si era messa in auto, da sola, diretta verso Varese, dove vivono i genitori.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali