FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, il Natale non ferma le vaccinazioni: da lunedì via alle terze dosi per i ragazzi di 16-17 anni

Ok al booster anche per quelli con elevata fragilità tra i 12 e i 15 anni

Covid: obbligo di mascherine all'aperto in tutta Italia, Ffp2 per cinema, teatri e trasporto pubblico

I giorni di festa non frenano la campagna vaccinale. Le terze dosi hanno superato quota 17 milioni, con un totale di 46.210.620 di italiani che hanno completato il ciclo vaccinale (pari all'85,56% della popolazione over 12). A partire da lunedì, inoltre, potrà essere somministrato il booster sia ai ragazzi di 16 e 17 anni sia a quelli con elevata fragilità tra i 12 e i 15 anni.

I dati per fascia d'età

Nel giorno della vigilia di Natale in Italia sono stati somministrati 228.943 vaccini, con 14.569 prime dosi, 12.147 persone che hanno completato il ciclo vaccinale e 202.227 terze dosi. Nelle fasce d'età continua ad avanzare quelle dei ventenni, che hanno solo il 9,08 di non vaccinati, una percentuale simile a quella dei sessantenni (8,84%). I quarantenni, invece sono ancora indietro con 1,29 milioni di non vaccinati pari al 14,71% della fascia d'età 40/49.

 

 

La situazione nelle Regioni In totale sono 108.226.482 i vaccini somministrati sui 112.931.674 a disposizione delle regioni (95,8%). Toscana, provincia di Trento e Lazio sono quelle che hanno fatto in percentuale sulla popolazione residente il miglior risultato di vaccinazioni. In coda, Sicilia, Calabria e provincia di Bolzano.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali