FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, Gimbe: impennata di casi in tutte le Regioni, Friuli a +91%

In aumento anche i ricoveri nei reparti ordinari (+14,4%) e in terapia intensiva (+12,6%)

Covid, Gimbe: impennata di casi in tutte le Regioni, Friuli a +91%

Nuova impennata di casi di Covid: negli ultimi 7 giorni si registra un +58,9% di contagi in Italia.

È quanto emerge dal monitoraggio della

Fondazione Gimbe

, relativo alla settimana 15-21 giugno. In termini numerici i contagi sono stati 255.442 a fronte dei 160.751 della rilevazione precedente.

Incrementi in tutte le Regioni

: dal +31,3% della Valle D'Aosta al

+91,5% del Friuli-Venezia Giulia

. Solo in due Province si registra una riduzione percentuale dei nuovi casi: Caltanissetta -10,2% e Vibo Valentia -10,2%, mentre salgono da 99 a 105 le Province in cui si rileva un aumento (dal +5,6% di Crotone al +131,7% di Reggio Calabria).

 



 


Aumentano i ricoveri e le terapie intensive -

Sul fronte degli ospedali, afferma Marco Mosti, Direttore Operativo della Fondazione Gimbe, l'incremento dei nuovi casi ha determinato un'inversione di tendenza nei ricoveri sia in area medica (+14,4%) che in terapia intensiva (+12,6%)". In particolare, in area critica dal minimo di 183 del 12 giugno i posti letto occupati sono saliti a 206 il 21 giugno. In area medica, invece, dopo aver toccato il minimo di 4.076 l'11 giugno, sono risaliti a quota 4.803 il 21 giugno.


 


Al 21 giugno il tasso nazionale di occupazione da parte di pazienti Covid è del 7,5% in area medica (dal 3,6% del Piemonte al 17,2% di Umbria e Sicilia) e del 2,2% in area critica.


 


Tornano a scendere i decessi -

 Nonostante l'aumento dei contagi, tornano a scendere i decessi: -19% negli ultimi 7 giorni. Nella settimana 15-21 giugno, le vittime sono state 337 negli ultimi 7 giorni (di cui 52 riferiti a periodi precedenti), con una media di 48 al giorno rispetto ai 59 della settimana precedente.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali