FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, 77.696 nuovi casi su 519.293 test e 352 morti

Superati i 10 milioni di contagiati in Italia. I guariti odierni sono 102.363. Il tasso di positività si attesta al 15%

Nelle ultime 24 ore si contano 77.696 nuovi casi di Covid su 519.293 tamponi e 352 morti. Sono i dati comunicati dal ministero della Salute, secondo cui i guariti sono stati 102.363. Il tasso di positività è del 15%, in lievissima salita (+0,1%). Invariato il numero dei ricoverati nelle terapie intensive, mentre aumentano i pazienti negli altri reparti Covid, 235 in più rispetto a domenica. 

 

 

I numeri della pandemia

 Dall'inizio della pandemia sono oltre 10 milioni gli italiani contagiati dal Covid: secondo i dati del ministero della Salute sono 10.001.344, di fatto uno su sei. Gli attualmente positivi sono 2.709.857, con una diminuzione di 25.049 nelle ultime 24 ore. Si tratta del primo calo dalla fine di ottobre. Anche se si tratta di numeri relativi al fine settimana, e pertanto non consolidati, il dato è importante sia per l'ampiezza, sia in relazione all'andamento della quarta ondata. Basti pensare che due settimane fa, lunedì 10 gennaio, gli attualmente positivi erano aumentati di 60mila e una settimana fa di 6mila. Bisognerà attendere però i prossimi giorni per vedere se la diminuzione proseguirà.

 

I ricoveri Le terapie intensive sono 1.685, lo stesso numero di domenica nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 101. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono invece 19.862, cioè 235 in più rispetto a ieri.

Covid, manifestazioni No Green pass e No vax a Roma e Milano

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali