FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Coronavirus, un milione e 120mila vaccinati: Italia nona al mondo | Pfizer, ritardo nelle consegne: solo sei Regioni senza tagli

Il nostro Paese si conferma primo nellʼUe per fiale somministrate. Resta alta lʼallerta sulle "varianti" del virus, compresa quella "brasiliana"

Dentro i laboratori di Reithera: a giugno le prime dosi del vaccino italiano

Il traguardo è giugno quando finalmente potranno essere utilizzati, dopo tutte le fasi di sperimentazione e di certificazioni, anche le dosi di Reithera, il vaccino italiano contro il Covid-19. Potrebbe essere la soluzione definitiva al virus perché a differenza degli altri vaccini è monodose e può essere conservato in un normale frigo a 4 gradi. A regime la Reithera dice di essere in grado di produrre 100 milioni di dosi l'anno.

Sono un milione e 120mila le persone che in Italia hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid, Il nostro Paese si stabilisce così al nono posto nella classifica mondiale e al primo nell'Ue. Mentre prendono il via le somministrazioni delle seconde dosi, Pfizer ha annunciato ritardi nelle consegne. Solo sei Regioni italiane (Abruzzo, Basilicata, Marche, Molise, Umbria e Valle d'Aosta) non subiranno tagli. Resta alta l'allerta sulle "varianti" del virus, compresa quella "brasiliana".

  • 17 gen

    In Abruzzo confermata la circolazione di due varianti

    Ci sono la variante inglese del coronavirus e un'altra già nota in Europa all'origine di numerosi contagi accertati in Abruzzo dal dicembre 2020. L'Istituto superiore di sanità ha confermato quanto già emerso dagli accertamenti del Laboratorio di genetica molecolare dell'Università di Chieti. Il numero complessivo dei casi, però, sarebbe maggiore. L'Istituto zooprofilattico di Abruzzo e Molise (Izsam) ha infatti individuato 51 contagi per la provincia di Chieti riconducibili alla cosiddetta variante inglese. 

  • 17 gen

    Vaccini in ritardo, salve solo sei Regioni

  • 17 gen

    Ue, Michel favorevole al passaporto vaccinale in Europa

    Il presidente del Consiglio Ue Charles Michel è favorevole all'introduzione di una sort di "passaporto vaccinale" per tornare a viaggiare liberamente. "E' un dibattito molto pertinente - ha spiegato - e lo inizieremo la prossima settimana", al Consiglio europeo del 21 gennaio. "E' un tema delicato in molti Paesi ma va affrontato - ha chiarito - e credo che ci stiano pensando anche fuori dall'Ue". 

  • 17 gen

    In Campania 1.021 nuovi casi e 12 decessi

    Sono 1.021 i nuovi casi di contagio in Campania nelle ultime 24 ore: 908 sono asintomatici e 57 sintomatici. IN totale sono stati effettuati 14.558 tamponi, 1.009 dei quali antigenici. I guariti sono 452, 12 le vittime. 

  • 17 gen

    Arcuri: "Meglio lo stesso vaccino per la prima dose e il richiamo"

    "E' davvero sconsigliabile" utilizzare un tipo di vaccino anti-Covid per la prima dose e uno diverso per la seoncda. Lo ha detto il commissario per l'Emergenza Domenico Arcuri su Rai 1. "Se ci si vaccina con Pfizer è consigliabile che la dose di richiamo la si faccia con lo stesso vaccino - ha spiegato -, Il termine di intervallo di tre settimane fra prima e seconda dose pensiamo che sia bene rispettarlo". 

  • 17 gen

    In Toscana altri 406 positivi e 15 morti

    In Toscana sono 406 i nuovi positivi, per un totale di 127.852. I guariti crescono dello 0,7% raggiungendo quota 115.676 (il 90,5% dei casi totali). Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 9.379 tamponi molecolari e 3.164 antigenici. I ricoverati sono 15 in meno (7 in meno nelle terapie intensive) mentre si contano 15 nuovi decessi. 

  • 17 gen

    In Puglia 908 nuovi positivi e 25 decessi

    In Puglia sono stati registrati altri 908 contagi su 7.572 test e 25 decessi. In testa c'è Bari con 411 casi, poi Foggia con 193, Lecce con 100. 

  • 17 gen

    Bassetti: "Il vaccino funziona anche sulle varianti"

    "Io non sono così certo sul fatto che in Italia non abbiamo queste varianti. Al momento rispetto alle nuove varianti sarei tranquillo perché il vaccino sembra funzioni anche su quelle". Lo ha detto il direttore della clinica di Malattie infettive del San Martino di Genova Matteo Bassetti al Giornale d'Italia. 

  • 17 gen

    Emilia-Romagna, 1.437 nuovi positivi e 41 decessi

    Sono 1.437 i nuovi casi di positività in Emilia-Romagna (201.988 da inizio pandemia) a fronte di 14.723 tamponi (12.110 molecolari e 2.613 rapidi). Tra i nuovi contagiati, 690 sono asintomatici. Modena è in testa con 240 nuovi casi, seguita da Bologna (214), Rimini (174), Reggio Emilia (169), Ravenna (125). Si contano 41 decessi nelle ultime 24 ore mentre i guariti sono 1844. 

  • 17 gen

    Friuli Venezia Giulia, 313 nuovi contagi da molecolare e 72 dai test rapidi

    In Friuli Venezia Giulia su 4.109 tamponi molecolari sono stati rilevati 313 nuovi contagi con una percentuale di positività del 7,62%, mentre sui 782 test rapidi sono stati rilevati 72 casi (il 9,21%), mentre i decessi sono 22. Diminuiscono sia i ricoveri nelle terapie intensive (63) sia quelli in altri reparti (677). 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali