FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Coronavirus, picco di nuovi casi in Italia nelle ultime 24 ore: sono 1.071, è il dato più alto dal 12 maggio | Tre i morti

In calo le terapie intensive mentre aumentano le persone in isolamento: +825. La Lombardia non ha registrato vittime

Coronavirus, negli ospedali di Milano tamponi in auto: molti in coda

Impennata di nuovi positivi da coronavirus in Italia: sono 1.071 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Era dal 12 maggio che non si superava quota mille. Sono 3 i morti (venerdì erano stati 9). I tamponi effettuati sono stati 77mila, 5mila in più. Questi i dati del ministero della Salute, secondo cui la maggior parte degli infetti è stata rilevata al rientro dalle vacanze. Nessun morto in Lombardia. Lazio la regione con più casi (215).

In calo le terapie intensive: -5 Sono in calo (-5) le terapie intensive legate al Covid, mentre i ricoveri con sintomi sono cresciuti (+5). I contagiati in isolamento domiciliare sono 825, dato che rappresenta anche l'incremento degli attuali positivi (17.503). I guariti sono 243 (ieri erano stati 274) per un totale di 205.203.

 

In Lombardia nessun morto In Lombardia ci sono stati 185 nuovi casi e nessun decesso. Lo riporta la Regione nel bollettino del 22 agosto secondo cui i guariti sono 103 (75.649 +0,14%), le terapie intensive 14 (-3), i ricoveri 148 (-1). I tamponi effettuati sono stati 12.957 (1.469.893 +0,89%).

 

Indice Rt potrebbe essere sottostimato L'indice di contagiosità Rt "potrebbe sottostimare leggermente la reale trasmissione del virus a livello nazionale" in quanto il suo valore attuale, pari a 0,83 relativamente al periodo compreso fra il 30 luglio e il 12 agosto 2020, è stato calcolato "sui soli casi sintomatici". Lo rileva l'Istituto Superiore di Sanità nel bollettino settimanale sull'evoluzione dell'epidemia.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali