FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus Sardegna, 63 positivi tra i dipendenti del Billionaire

Prima sei positivi, poi il numero era salito a 11 e in 50 si erano messi in autoisolamento. A Montecarlo chiuso lʼaltro locale di Briatore

Ci sono 63 casi di positività al Covid-19 tra il personale del Billionaire, il locale di Porto Cervo di proprietà di Flavio Briatore: lui stesso è ricoverato al San Raffaele. L'esito dei tamponi conferma di fatto la presenza di un focolaio nel locale, chiuso dal 17 agosto. Prima 6i positivi, poi il numero era salito a 11 e in 50 si erano messi in autoisolamento. 

Sempre a Porto Cervo, da ieri ha chiuso anche un altro storico locale, il Sottovento, decisione presa dai gestori a seguito di un caso di positività tra lo staff. Proprio il gestore è ricoverato nel reparto Malattie infettive dell'Aou di Sassari dopo essere risultato positivo al Covid-19. L'uomo accusa gravi sintomi della malattia, è sotto osservazione ed è sottoposto ad alti flussi di ossigeno. 

 

A Montecarlo chiuso il ristorante Cipriani Il ristorante Cipriani di Montecarlo, di proprietà di Briatore, è stato chiuso per precauzione, dopo che un membro del personale esterno e uno interno sono risultati positivi. A comunicarlo è la stessa società in una nota pubblicata sul proprio portale.
 

La moglie di Mihajlovic: "Siamo tutti peccatori" - Tra le persone che hanno trascorso una serata al Billionaire c'è anche l'allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, risultato positivo al coronavirus. Dopo i numerosi attacchi, è la moglie Arianna Rapaccioni, negativa al test, a prendere le difese del tecnico. "Astenetevi dal giudicare - ha scritto sui social - perché siamo tutti peccatori". 

 

Tamponi sul personale di tutti locali della Costa Smeralda Dopo il caso del Billionaire, l'Unità di crisi del nord Sardegna ha disposto controlli a tappeto nelle
maggiori discoteche e locali della movida della Costa Smeralda per individuare e isolare eventuali contagi da Covid-19. Nelle prossime ore saranno eseguiti a scopo precauzionale i tamponi su tutti i dipendenti dei club più frequentati della costa gallurese, fra cui il Phi Beach a Baja Sardinia.

 

Coronavirus, negli ospedali di Milano tamponi in auto: molti in coda

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali