FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cisternino (Brindisi), neonata muore dopo il parto in casa

La madre della piccola è stata stabilizzata dai soccorritori per un'emorragia post-parto e trasferita d'urgenza in ospedale. Indagano i carabinieri

Cisternino (Brindisi), neonata muore dopo il parto in casa - foto 1
ansa

Tragedia a Cisternino, in provincia di Brindisi, dove una neonata è morta subito dopo il parto avvenuto all'interno di un'abitazione.

La madre della piccola è stata stabilizzata dai soccorritori per un'emorragia post-parto e trasferita d'urgenza in ospedale, per essere ricoverata nel reparto di ostetricia e ginecologia. Sul caso indaga la Procura di Brindisi.

Cisternino (Brindisi), neonata muore dopo il parto in casa - foto 2
Tgcom24

 

La donna, ora ricoverata, ha 34 anni. La sua è una famiglia conosciuta da tanti nel piccolo borgo del nord Brindisino. A quanto si apprende questa mattina dopo aver avvertito i primi dolori la 34enne avrebbe raggiunto la casa dei genitori, non distante dal suo appartamento. Da qui è giunta la chiamata al 118 dopo il parto. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri per ricostruire l'accaduto, anche attraverso l'acquisizione di alcune testimonianze.

 

"La nostra comunità è sconvolta per questa tragedia. Tutto quello che sarà necessario fare per la donna e per la sua famiglia lo faremo. Resto un sentimento però di profondo dolore per quanto avvenuto", ha dichiarato all'Ansa il sindaco di Cisternino, Lorenzo Perrini, dopo avere appreso la notizia della morte della neonata. "Al momento non abbiamo altri particolari quindi è prematura ogni valutazione su questo caso. Quel che è certo - conclude il primo cittadino - è che oggi è un giorno triste per la nostra comunità".
 

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali