FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salerno, neonato trovato morto in un'aiuola: fermati marito e moglie

I due, individuati dai carabinieri, hanno rispettivamente 47 e 42 anni

Sono state fermate due persone, marito e moglie, per l'omicidio del neonato il cui corpo è stato ritrovato in un'aiuola mercoledì pomeriggio nel Salernitano, a Roccapiemonte. Nel corso della scorsa notte sono stati i carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino e del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Salerno a sottoporre a fermo di indiziato di delitto per omicidio ic coniugi, rispettivamente di 47 e 42 anni.

Il corpicino del piccolo è stato notato da un passante che ha poi dato l'allarme. Al momento del ritrovamento il neonato aveva ancora il cordone ombelicale attaccato. Per questo, l'ipotesi principale è che fosse nato da poche ore. Gli investigatori hanno poi rinvenuto una ferita alla testa.

 

"È una tragedia immane che ha scosso la nostra comunità - ha detto il sindaco di Roccapiemonte, Carmine Pagano -. Spero che questa storia possa risolversi presto, chiunque sia il colpevole resta una tragedia infinita". 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali