FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Napoli, parte la demolizione della Vela Verde di Scampia

Lʼintervento di demolizione durerà circa 40 giorni. Lʼobiettivo è trasformare la "Scampia di Gomorra" in una periferia a misura dei cittadini

Napoli, al via la demolizione delle Vele di Scampia

Dovevano essere simbolo di riscatto e, invece, si sono trasformate in un simbolo di degrado. A Scampia potrebbe iniziare un'altra storia. Parte l'abbattimento della Vela Verde, la prima di altre due, mentre una quarta sarà trasformata al servizio dei cittadini. "Ci sono ricordi belli e ricordi brutti, ma soprattutto persone che non hanno mai smesso di lottare per una vita normale", ha detto uno dei rappresentanti del comitato Vele Scampia. 

La Vela A, nota anche come Vela Verde, è alta 45 metri; 50mila i metri cubi da demolire e 1.800 i mq di area coperta. L'intervento di demolizione durerà circa 40 giorni. Realizzate negli anni '80, su progetto di Franz di Salvo, il complesso delle Vele era originariamente composto da 7 edifici (a corpo doppio), collocati su due lotti diversi: il lotto L, che ne accoglieva tre, e il lotto M, sul quale ne furono realizzati quattro.

 

La demolizione delle tre Vele del lotto L (Vele F, G, H) è avvenuta in tre distinti momenti, con gli abbattimenti del 1997, del 2000 e del 2003. Il progetto Re-Start Scampia prevede, nella prima fase, l'abbattimento, sul lotto M, delle Vele A, C, D e la rigenerazione della Vela B. A tutt'oggi, sono stati trasferiti nei nuovi appartamenti di edilizia residenziale pubblica piu' di 800 nuclei familiari. L'ultimo trasferimento ha riguardato gli abitanti della Vela A nei nuovi alloggi (124) realizzati lungo via Gobetti. 

 

De Magistris: "Scampia batte Gomorra 3-0" "Scampia batte Gomorra tre a zero". Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. "Per anni questa zona è stata equiparata a Gomorra. C'è stata lotta e dignità dei cittadini di Scampia ed una
bella pagina di collaborazione tra Governo e amministrazione".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali