FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Madre di alunno prende a schiaffi una maestra nel Napoletano

Lʼinsegnante ha riportato lievissime ferite ma comunque preferito farsi medicare allʼospedale San Giuliano di Giugliano

Madre di alunno prende a schiaffi una maestra nel Napoletano

Una madre di un alunno di terza elementare ha preso a schiaffi una maestra, afferrandola anche per i capelli, all'esterno della scuola frequentata dal figlio. È accaduto all'istituto scolastico primario "Rodari" di Villaricca, nel Napoletano. L'insegnante, che avrebbe riportato lievissime ferite, è poi andata all'ospedale San Giuliano di Giugliano per farsi medicare. Non sono noti, al momento, i motivi dell'aggressione.

"È un fatto sconcertante". Così il sindaco di Villaricca (Napoli), Maria Rosaria Punzo, parla dell'aggressione della mamma ai danni di una maestra. "Non conosco ancora i dettagli dell'accaduto - dice il sindaco Punzo - ma appena ho saputo del fatto ho chiamato la preside per esprimere la solidarietà del Comune sia alla docente che all'intera comunità scolastica".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali