FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, De Luca: da venerdì in Campania coprifuoco alle 23

Emergenza Covid, Mattarella consegna onorificenze a cittadini virtuosi

Si è svolta al Palazzo del Quirinale la cerimonia di consegna delle onorificenze di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica italiana, conferite "motu proprio" dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 3 giugno scorso, a un gruppo di cittadini, di diversi ruoli, professioni e provenienza geografica, che si sono particolarmente distinti nel servizio alla comunità durante l'emergenza del coronavirus. I riconoscimenti, attribuiti ai singoli, vogliono simbolicamente rappresentare l'impegno corale di tanti nostri concittadini nel nome della solidarietà e dei valori costituzionali. Nelle pagine seguenti l'elenco degli insigniti e la motivazione.

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato che la Regione chiederà "in giornata il coprifuoco" con "il blocco di tutte attività e della mobilità da questo fine settimana in poi". De Luca ha sottolineato che inizialmente l'intenzione era "partire dall'ultimo weekend di ottobre, ma partiamo ora. Si interrompono le attività e la mobilità alle 23 per contenere l'onda di contagio. Alle 23 da venerdì si chiude tutto".

LEGGI ANCHE > Tutte le notizie sul coronavirus in Italia nel tempo reale

 

LEGGI ANCHE > Coprifuoco dalle 23: dopo la Lombardia anche la Campania lo chiede

 

LEGGI ANCHE > Conte arruola i Ferragnez: aiutateci a far mettere la mascherina ai giovani

 

 

Covid e vaccino, tutto quello che sappiamo finora

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali