FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Caserta, 34enne investito e ucciso: fermato il pirata della strada

Unʼauto di grossa cilindrata ha colpito lʼuomo, senza fermarsi per prestare soccorso. I carabinieri sono riusciti a identificare il conducente

Un 34enne è stato investito e ucciso da un pirata della strada a bordo di un Suv. Il conducente, un ucraino, scappato senza prestare soccorso, è stato poi fermato dai carabinieri: aveva un tasso alcolemico superiore a quello previsto dalla legge. E' accaduto in località Pinetamare a Castel Volturno, nel Casertano. La vittima si chiamava Giorgio Galiero e stava andando in un vicino pub.

L'investitore, un ucraino di 37 anni, Girniak M., dovrà ora rispondere dell'accusa di omicidio stradale aggravato per l'omissione dei soccorsi. L'uomo è stato fermato dai carabinieri nella notte. Il 37enne ha superato ad alta velocità due automobili per poi investire Galiero che stava attraversando.​

La vittima era da sola - Subito dopo l'incidente, alcune testimonianze e anche la presenza di bambini sul luogo dell'investimento, avevano fatto ritenere che con il 34enne vi fosse anche il figlio di sei anni, ma il piccolo era a casa con la madre. Sembra che il 34enne stesse andando in un vicino pub per acquistare panini per il figlio e la famiglia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali