FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Caserta, investe e uccide 55enne mentre cambia una ruota: arrestato 21enne positivo al test per cannabinoidi

Lʼinvestitore si stava recando a sostenere lʼesame di Stato per il diploma di maturità da privatista. La vittima è il professore di sassofono, Paolo Rigliari. Travolto anche un parente, ricoverato in ospedale

Caserta, investe e uccide 55enne mentre cambia una ruota: arrestato 21enne positivo al test per cannabinoidi

I carabinieri hanno arrestato per omicidio stradale un giovane di 21 anni che sabato ha investito e ucciso con la sua auto sulla statale Appia nel territorio di Sessa Aurunca (Caserta) il 55enne Paolo Rigliari, professore di sassofono del conservatorio di musica Nicola Sala di Benevento. La vittima stava cambiando la ruota della sua auto in compagnia di un parente, anch'egli travolto. L'investitore è risultato positivo al test per i cannabinoidi.

Il parente della vittima si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale San Rocco di Sessa. L'investitore è stato posto ai domiciliari.

Dalle indagini effettuate dai carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca, è emerso che il giovane, alle prime ore della mattina di sabato, si stava recando a sostenere l'esame di Stato per il diploma di maturità da privatista, quando ha centrato in pieno Rigliari e il parente, che erano fermi a cambiare la ruota al margine della carreggiata, in un punto visibile e non nascosto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali