FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Camorra, agguato nel Napoletano: ucciso figlio del boss Mariniello

I killer hanno sparato contro di lui diversi colpi dʼarma da fuoco. Sul caso indagano i carabinieri

Camorra, agguato nel Napoletano: ucciso figlio del boss Mariniello

Un uomo è morto ad Acerra, in provincia di Napoli, in un agguato in pieno giorno. La vittima è Vincenzo Mariniello, 46 anni, figlio del boss dell'omonimo clan di camorra. L'omicidio è avvenuto nei pressi dell'abitazione di Mariniello, ucciso mentre era a bordo della sua Mercedes nel cortile di casa. L'uomo era da solo. I killer hanno sparato contro di lui diversi colpi d'arma da fuoco. Sul caso indagano i carabinieri.

L'agguato è avvenuto a poche ore di distanza da un omicidio avvenuto a Mugnano di Napoli, dove un 63enne è stato ucciso in strada. La vittima, Giovanni Pianese, è stata freddata con un colpo alla testa. C'era molta gente in strada quando è avvenuta la sparatoria.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali