FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mandatoriccio (Cosenza), donna uccisa in casa: il marito confessa l'omicidio

Il delitto risalirebbe a giovedì scorso. L'uomo, portato in caserma, aveva negato ripetutamente di essere l'autore del gesto

Ansa

Un'insegnante in pensione, Domenica Caligiuri, di 71 anni, è stata uccisa a coltellate nella sua casa di Mandatoriccio, nel Cosentino.

A ucciderla giovedì scorso, con diversi colpi all'addome, il marito della donna,

Luigi Carlino

, ex falegname di 73 anni. Dopo ore d'interrogatorio in caserma, l'uomo ha confessato il delitto.

Il dato più inquietante che sta emergendo dalle indagini sull'uxoricidio di Mandatoriccio, è che l'uccisione di Domenica Caligiuri, il cui cadavere è stato trovato sul letto matrimoniale, martoriato dalle coltellate, risalirebbe a giovedì scorso. Ciò vorrebbe dire che Carlino non ha fatto trapelare all'esterno per tre giorni quanto era accaduto, senza avvertire nessuno, continuando a fare finta di nulla e tenendo un comportamento  apparentemente normale.


 



 


L'uxoricidio di Mandatoriccio conclude nel modo più drammatico un rapporto di coppia che, secondo quanto + emerso dalle prime testimonianze raccolte dai carabinieri tra i conoscenti e i vicini di casa della coppia, era caratterizzato da litigiosità e tensione continua per motivi che i militari stanno tentando adesso di approfondire. Ai carabinieri, comunque, almeno secondo quanto è emerso dai primi accertamenti, non risultano denunce per maltrattamenti o lesioni da parte della donna nei confronti del marito.


 


La coppia viveva sola dopo che i tre figli, due maschi e una femmina, si erano trasferiti in centri diversi da Mandatoriccio. Ciò che si sta delineando, comunque, è la personalità piuttosto complessa di Carlino, denunciato in passato anche per guida in stato di ebbrezza. Quali fossero realmente i motivi dei dissapori e delle tensioni nel rapporto tra l'ex falegname e la moglie sarà oggetto adesso di approfondimento da parte dei carabinieri. Alcuni vicini di casa della coppia parlano di liti frequenti e di eccessiva tolleranza da parte di "MImma" Caligiuri nei confronti di non meglio precisati comportamenti da parte del marito, che sarebbero stati improntati a violenza e prevaricazione.


 


Bisognerà accertare, tra l'altro, la dinamica dell'omicidio dell'ex insegnante. Se cioè la donna sia stata raggiunta dalle coltellate infertele dal marito mentre era a letto o se sia stato l'uomo ad adagiare il suo cadavere sullo stesso letto dopo avere compiuto l'assassinio. In questo senso, sarà sicuramente prezioso quanto emergerà dall'autopsia che è stata disposta dal pm di turno della Procura di Castrovillari. Intanto, a Mondatoriccio, dove tutti conoscevano la coppia, l'atmosfera è di sgomento e costernazione per quanto è accaduto.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali