FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Weekend rovente, domenica sarà ancora allerta caldo: bollino rosso in 12 città

Temperature bollenti da Nord a Sud proprio nel weekend con il picco dellʼesodo per le vacanze. Ma in arrivo un crollo termico su alcune zone

Massima allerta tutto il weekend per il gran caldo in molte città. Dopo le temperature da bollino rosso in 14 città sabato, anche domenica sarà allerta caldo in 12 capoluoghi di provincia Sabato le località roventi sono Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Verona e Viterbo. Domenica nell'elenco entrano Ancona e Palermo ed escono Bolzano, Brescia, Torino e Verona. 

Ondata di calore da record in Sardegna, dove la colonnina di mercurio in alcune zone potrebbe toccare i 45 gradi. Nell'isola il termometro non è mai sceso sotto i 35 gradi.

 

E' dunque un fine settimana di fuoco quello coincidente con l'esodo per le vacanze, per cui il ministero della Salute parla di forti ondate di calore. Domenica le temperature scenderanno però su parte del Nord Italia, dove è previsto un vero e proprio crollo termico. 

 

Ondata di caldo sull'Italia, temperature fino a 40 gradi in diverse città

 

Incendi in Sicilia - Con il gran caldo registrato venerdì sono tornati a bruciare i boschi in provincia di Palermo. Un grosso incendio ha tenuto impegnate tutta la giornata le squadre antincendio a Petralia Sottana. Le fiamme sono divampate a Rocca delle Balate e Cozzo Cofino, la montagna di fronte l'abitato che si trova sopra la Statale 120. Nella zona si trovano numerose abitazioni rurali e case di campagna. Le fiamme sono state alimentate dal vento caldo di scirocco.

 

Emergenza caldo nelle città, tutto quello che cʼè da sapere

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali