FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Aerei, doppio sciopero dei controllori di volo Enav: oltre 700 voli cancellati

Iniziativa polemica di Ryanair, che invita a firmare una petizione online contro gli scioperi

Aerei, doppio sciopero dei controllori di volo Enav: oltre 700 voli cancellati

Martedì difficile per chi vola a causa del doppio sciopero nazionale dei controllori di volo dell'Enav: il primo (dalle 10 alle 18) è stato indetto dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Uil Trasporti e Unica, mentre il secondo (dalle 13 alle 17) è stato proclamato da Fit-Cisl e Ugl-Ta. Le compagnie aeree hanno programmato oltre 700 cancellazioni preventive per evitare ulteriori disagi negli aeroporti.

Secondo i dati dell'Enac, in base alle informazioni ricevute dagli aeroporti italiani, in totale sono state 721 le cancellazioni tra arrivi e partenze, su tutto il territorio nazionale.

E nel giorno dello sciopero dei controllori di volo, Ryanair, annunciando le proprie cancellazioni, sul proprio sito incoraggia i passeggeri a firmare una petizione online proprio contro gli scioperi dei controllori di volo. Si tratta della petizione "Keep Europe's Skies Open", lanciata dall'associazione A4E (Airlines for Europe, associazione nata due anni fa, che riunisce cinque tra le maggiori compagnie europee, Air France KLM, easyJet, Iag, Lufthansa e Ryanair), per evitare che i viaggiatori vengano bloccati da "piccoli gruppi di sindacati dei controllori del traffico aereo che scioperano e chiudono i cieli d'Europa".

"Dal 2010 - spiega A4E - i sindacati dei controllori del traffico aereo hanno causato oltre 200 giorni di stop causando cancellazioni e ritardi per milioni di vacanzieri in giro per l'Europa".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali