FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio a Matteo Mutti, morto per coronavirus il 29enne campione di poker

In tanti, sui social, hanno voluto esprimere il proprio dolore per la scomparsa del giovane valtellinese

Lutto nel mondo del poker per la scomparsa del campione Matteo Mutti, stroncato dal coronavirus a soli 29 anni. Il giovane, originario di Tirano (Sondrio), aveva vinto la battaglia con la leucemia, ma poi ha contratto il Covid, che lo ha ucciso. Nella sua brillante carriera come giocatore di poker aveva conquistato titoli importantissimi e aveva vinto circa 300mila dollari. In tanti, sui social, hanno voluto esprimere il proprio dolore per la scomparsa del valtellinese, stimato da molti, oltre che per le sue doti pokeristiche soprattutto per quelle umane.

A Mutti era stata diagnosticata la leucemia ad agosto. Il 29enne era poi stato sottoposto a un trapianto di midollo all'ospedale San Matteo di Pavia. Proprio quando sembrava aver vinto la battaglia contro la leucemia, è arrivato il coronavirus. Come riporta La Stampa, l'ultimo tampone era risultato negativo, ma il giovane ha avuto delle complicazioni che lo hanno costretto al ricovero in terapia intensiva, dove però non si è più ripreso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali