FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roghi verso il centro abitato de L'Aquila, gente in strada 

Un incendio, di origine dolosa, sta flagellando da 5 giorni i campi e i boschi attorno alla città. Indagini per individuare i piromani

E' alta la preoccupazione a L'Aquila per un incendio, di origine dolosa, che sta flagellando da 5 giorni i campi e i boschi attorno alla città. In particolar modo le fiamme si aono avvicinate sempre più alle abitazioni nella zona del Monte di Pettino. Molti i cittadini scesi in strada. Proseguono intanto le indagini dopo il ritrovamento degli inneschi che avrebbero dato origine all'incendio.

Se le linee tagliafuoco non reggessero al cento per cento. In tal senso, le fiamme potrebbero arrivare alla zona di Madonna Fore e San Giuliano, molto frequentata dagli aquilani, già colpita dal rogo devastante del 2007.

 

Le operazioni di spegnimento con canadair ed elicotteri sono riprese martedì mattina, intorno alle 6. Sono circa 300 le persone che operano nel fronte aquilano e su quello, che deve comunque essere monitorato perché non domato, divampato per primo nella collina che sovrasta la frazione aquilana di Arischia. Sul posto oltre ai vigili del fioco, protezione civile, volontari, esercito, forze dell'ordine e polizia locale.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali