FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Rinunciò ai regali per fare donazioni allʼospedale, Padova piange Marta

Solo un anno fa la bimba fa aveva preferito ai doni di Natale lʼacquisto per il reparto di Oncoematologia pediatrica di "tappi blu", speciali valvole, più costose e durature delle tradizionali, per i cateteri

Rinunciò ai regali per fare donazioni all'ospedale, Padova piange Marta

Il suo gesto nel Natale del 2014 aveva commosso Padova, ma la malattia, contro la quale combatteva da tempo, l'ha avuta vinta su di lei. Così, a 10 anni, l'ha strappata alla vita e all'amore dei suoi familiari. E' la storia, non a lieto fine, di Marta Magosso, la piccola diventata famosa per aver donato all'ospedale di Padova i suoi risparmi, 475 euro, accumulati rinunciando ai regali natalizi, allo scopo di far acquistare al nosocomio dov'era in cura "tappi blu", valvole speciali per la pulizia dei cateteri dei piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica.

La generosità e il coraggio di Marta, la bimba dagli occhioni grandi e il sorriso sempre stampato sul viso, nulla hanno potuto sulla crudeltà di quella malattia oncoematologica contro la quale combatteva dall'età di 7 anni.

<div id="fb-root"></div><script>(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));</script><div class="fb-post" data-href="https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=966491563432320&amp;id=190879644326853&amp;substory_index=0" data-width="500"><div class="fb-xfbml-parse-ignore"><blockquote cite="https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=966491563432320&amp;id=190879644326853&amp;substory_index=0"><p>Poche ore fa ci ha lasciati la piccola Marta, figlia di Andrea, allenatore del Valsu, e sorella di Matilde, atleta della...</p>Posted by <a href="https://www.facebook.com/Valsugana-Rugby-Padova-190879644326853/">Valsugana Rugby Padova</a> on Giovedì 21 gennaio 2016

La notizia della morte, data via Facebook dalla società Valsugana Rugby Padova, dove il papà è allenatore e dove milita la sorella, ha fatto il giro dei social: tutti ricordano quella bimba sempre pronta ad aiutare il prossimo e dal cuore così grande da rinunciare ai suoi regali di Natale per donare agli altri bambini malati come lei valvole necessarie alla pulizia dei cateteri, più costose e durature di quelle fornite dal reparto di Oncomeatologia pediatrica.

leggi dopo
commenta
stampa

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali