FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
  • Tgcom24 >
  • Cronaca >
  • Veneto >
  • Omicidio Pordenone, spunta una relazione "pericolosa": Trifone il vero obiettivo?

Omicidio Pordenone, spunta una relazione "pericolosa": Trifone il vero obiettivo?

Secondo le indiscrezioni del settimanale "Giallo", il 28enne avrebbe avuto una storia con la donna di un uomo "pericoloso" e per questo sarebbe stato "punito"

- Sarebbe stato lui, Trifone Ragone, il vero obiettivo del duplice omicidio avvenuto il 17 marzo nel parcheggio di una palestra a Pordenone, dove il 28enne e la fidanzata, Teresa Costanza, sono stati freddati a colpi di pistola. Secondo le indiscrezioni del settimanale "Giallo", Trifone avrebbe avuto infatti una storia con la donna di un uomo "pericoloso" e per questo sarebbe stato "punito".

    La pista passionale è quindi quella al momento più battuta dagli inquirenti, che nei giorni scorsi hanno ascoltato un pregiudicato russo. L'uomo, secondo quanto si evince dagli atti giudiziari di cui è stato protagonista, sarebbe un "picchiatore su commissione". L'ipotesi è che possa essere stato assoldato da qualcuno per vendicarsi di Trifone e della sua presunta relazione pericolosa. Il pregiudicato, 26 anni, avrebbe alle spalle una serie di reati tra i quali rapine, risse e lesioni.

    Inoltre il 26enne russo conosceva Trifone, frequentavano infatti la stessa palestra, e, per gli inquirenti, non si può escludere che la coppia conoscesse il killer: i due infatti non avrebbero reagito trovandoselo vicino nel parcheggio.

    Invia commento

    Ciao

    Esci Disclaimer

    I vostri messaggi

    Regole per i commenti

    I commenti in questa pagina vengono controllati
    Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

    In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
    - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
    - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
    - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
    - Più in generale violino i diritti di terzi
    - Promuovano attività illegali
    - Promuovano prodotti o servizi commerciali

    X
    TAG:
    Teresa costanza
    Trifone ragone
    Pordenone