FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Loris, immagini esclusive a "Mattino 5": Veronica Panarello aveva un complice?

Secondo le analisi di un esperto informatico, la donna accusata dellʼomicidio del figlio non era sola in auto. Nei frame si intravederebbe una sagoma

Loris, immagini esclusive a "Mattino 5": Veronica Panarello aveva un complice?

Veronica Panarello, in carcere con l'accusa di aver ucciso il figlio, potrebbe aver avuto un complice. "Mattino Cinque" ha mandato in onda delle immagini esclusive che riguardano l'inchiesta sulla morte del piccolo Loris Stival. Dai video delle telecamere di Santa Croce Camerina, le stesse utilizzate dalla procura per accusare la Panarello, un esperto informatico ha affermato che si vede una figura più robusta in auto con la donna.

Loris, immagini esclusive a "Mattino 5": Veronica Panarello aveva un complice?

Si scorge una sagoma sul sedile posterioreL'ingegnere Marcello Locurto, esperto informatico, si è avvalso di un software estremamente sofisticato e, analizzando i frame che riprendono la Polo nera, i figli e la donna stessa, ha scoperto che nell'autovettura Polo di Veronica Panarello, che sta parcheggiando in retromarcia nel garage (cosa per lei inusuale), si scorge una sagoma sul sedile posteriore, lato opposto conducente. Chi è?

Alla guida non c'è più Veronica Nel passaggio alla rotonda di fronte al supermercato Despar, si nota alla guida della Polo una figura con corporatura robusta, non riconducibile a Veronica Panarello. Di chi si tratta?

Le tre sagome sono ben individuabiliEcco la Polo con a bordo Veronica e i due figli, in un primo passaggio alla rotonda della Despar. Le tre sagome sono ben individuabili.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali