FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Violenta donna clochard in strada a Roma: arrestato senegalese

La vittima è una 75enne di origini tedesche. Lʼuomo è stato portato nel carcere a Regina Coeli

Una donna senzatetto è stata violentata lunedì sera sotto i portici di piazza Vittorio all'Esquilino, rione multietnico al centro di Roma. La vittima è una clochard 75enne, di origini tedesche. I carabinieri hanno arrestato poco dopo il presunto responsabile. Si tratta di un cittadino senegalese di 31 anni. Sono state le urla della donna a richiamare l'attenzione di una pattuglia in zona, che ha bloccato il violentatore mentre tentava di scappare.

La donna è stata soccorsa dai carabinieri e visitata al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni. Si trova ora nella caserma di via Tasso, ospitata e rifocillata dai carabinieri in attesa di una sistemazione. L'uomo, accusato di violenza sessuale, è stato portato nel carcere a Regina Coeli.

Contro il degrado di piazza Vittorio e in particolare per arginare il fenomeno dello spaccio si sono mobilitati diversi comitati di cittadini, ma anche registi e attori che risiedono nel rione Esquilino.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali