FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Affittopoli Roma, Tronca: "Perdite molto superiori a 100 milioni allʼanno"

"Andremo fino in fondo", ha assicurato il commissario della Capitale sul caso degli immobili del Comune in affitto a prezzi stracciatiLa testimonianza: "Ecco perché pago 136 euro al mese"

Affittopoli Roma, Tronca: "Perdite molto superiori a 100 milioni all'anno"
Roma - Italia

Una volta terminato questo lavoro su tutto il patrimonio del Campidoglio, potremmo arrivare a proiezioni ben superiori a una perdita per le casse comunali di 100 milioni all'anno. Lo ha detto il commissario di Roma Francesco Paolo Tronca commentando il caso degli immobili del Comune in affitto a prezzi stracciati. "Dobbiamo svolgere le verifiche in tempi rapidissimi e con la tecnologia più avanzata", ha affermato.

"Non c'era un censimento completo, strano..." - "Io e il mio staff, quando siamo arrivati, siamo rimasti stupiti dal fatto che non ci fosse un censimento completo: francamente è un'anomalia per un'amministrazione e qualche dubbio te lo fa anche nascere", ha sottolineato Tronca a Uno Mattina.

"La sfida è scovare le zone grigie" - "Le zone grigie - ha sottolineato - secondo noi ci sono. Il censimento prevede decine di migliaia di appartamenti di proprietà del Comune, ma quanti sono quelli che non sono caricati nel censimento e sfuggono alla nostra attenzione? Questa è la sfida".

"Andremo fino in fondo" - "Noi questa volta - ha aggiunto - dobbiamo andare fino in fondo, perché lo dobbiamo ai romani ma anche ai dipendenti dell'amministrazione: dobbiamo far vedere che certe cose si possono fare se si vogliono fare. Sul metodo, Tronca ha chiarito: "Stiamo lavorando incrociando le banche dati, un sistema che deve essere implementato, magari con una piattaforma informatica dedicata".

"Valuteremo caso per caso" - Interpellato sul caso di un'anziana che paga di affitto 8,27 al mese ma prende solo 400 euro di pensione, Tronca ha risposto: "I casi vanno analizzati puntualmente anche da un punto di vista sociale. Ci sono situazioni che devono essere supportate". "Non sta a me accertare le responsabilità finali - ha proseguito -. Dove rileverò situazione di anomalia, sarà la magistratura ordinaria e contabile a valutare caso per caso".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali